Da Li a La

Postato Da comandu.family on Giu 16, 2018 | Nessun commento


Da Li a La

Di Luciano Orsi Luglio 2015 Testa dell’ Orgias mt. 2700

roccia gneis rossiccio molto buona a tratti ottima sviluppo mt.180 c.a.esposizione sud est

Avvicinamento stradale: Dopo Vinadio svoltare per S.Anna di Vinadio S.Prov.255 proseguire per il Colle della Lombarda

Parcheggiare dopo la stazione Meteo in uno spiazzo a 7 km. dal bivio

Avvicinamento dopo il parcheggio reperire un sentierino che in breve ci porta al lago Superiore dell’ Orgias contornarlo a sin. continuare per pendii fino alla pietraia risalirla fino alla base della Torre rossa. 15 min.

Via interamente chiodata a spit inox10mm. Soste con anello per le calate dove necessario.( Si puo’ scendere quasi dappertutto in caso di maltempo) N° 12 rinvii qualche friend piccolo potrebbe

tornare utile ma non indispensabile fettucce per le soste

1° Tiro Salire la rampa e il muro verticale molto bello 30 mt. 6B+ sosta 2 spit

Piccolo trasferimento 20 mt

2° Tiro Salire la placconata con lichene (non fastidioso) bello 25 mt. 5C+ sosta 2 spit

3° Tiro Salire il muro verticale movimenti da intuire molto bello 30 mt. 6B sosta con catena

Fare una doppia nel canale e trasferirsi alla base della bastionata

4° Tiro Salire la placca tettino muro e rampa bello 25 mt. 6A+ sosta 2 spit

5° Tiro salire il diedro poi placca diedro e spigolo bello 40 mt. 6A+ sosta con catena

Discesa dalla cima N° 1 doppia poi per pendii fino alla base (Calzature in ordine)

Note La via dato che si svolge un po in orizzontale lo chiamata. Da Li a La

( nome del grande saltatore Giapponese) ironia della sorte quando l’abbiamo provata per gradarla con me e Luca c’era una guida alpina Giapponese. Qualche tiro e’ un po’ lichenato ma non disturba piu’ di tanto, trovare roccia sana e pulita e dura (con un avvicinamento cosi’ breve lamenteve nen) (Comunque nonostante la roccia sia di ottima qualita’ Verificate sempre cosa tirate). Buon divertimento a tutti

Da Li a Laultima modifica: 2018-06-16T10:21:43+02:00da comandu.family