Palpapupon

Postato Da comandu.family on Set 25, 2018 | Nessun commento


NOME VIA: Palpapupon

PRIMI SALITORI: Guido Cavagnero Luciano Orsi Agosto 2002

ESPOSIZIONE: Sud est Roccia Dolomia Buona a tratti Ottima

QUOTA VETTA: mt. 2831 Rocca la Meja

SVILUPPO TOTALEmt. 245

MATERIALE NECESSARIO: N° 12 rinvii Friend piccoli e medi e fettucce per soste

DIFFICOLTA: max 7b 6a+ obb.

PERIODO CONSIGLIATO: Estate Autunno

ACCESSO STRADALE: Da Demonte imboccare la strada per il Vallone dell’ Arma S.P. 268

continuare fino al Colle di Valcavera Km. 24 dal colle continuare la strada militare sterrata fino al Colle di Margarina Km. 2,5 c.a.

AVVICINAMENTO: Dal colle dirigersi verso la parete su tracce fino al sentiero della

normale seguirlo fino a quando piega verso destra abbandonarlo e continuare dritto

40 metri subito dopo un grosso diedro 25 min.

ATTACCO: Sullo sperone

SEGNALE CELLULARE: A volte segnale Francese scarso

1° Tiro Salire il muro articolato bello (concatenabile) 6a+ mt. 30

2° Tiro Proseguire per placche e risalti carino 5a mt. 20

3° Tiro Muro verticale tecnico e duro rampa in uscita Attenzione!! 7b mt. 50

Trasferimento a piedi erba e roccette fino alla base del torrione mt. 70

4° Tiro Salire la placca e poi il tetto bello 6a mt. 35

5° Tiro Salire diritto placche e risalti 5a mt. 30

6° Tiro Diedro da sogno con uscita tecnica 6b mt. 20

7° Tiro Salire un bel muro lavorato molto bello 6b mt. 30

8° Tiro Salire a destra poi spigolo molto bello 6b+ mt. 30 Sosta con Catena

 

DISCESA: In Doppia: Dall’ultima sosta calarsi nel canale per 50 mt. Sosta verso destra faccia a monte Altra doppia da 50 mt. Sempre verso destra Altra doppia fino al bordo della cengia e poi una doppia della via Alkimeia. ATTENZIONE nonostante le calate siano messe in posizione protetta fate attenzione hai sassi ( La Meja è famosa)

Se si decide di scendere a piedi seguire la cresta fino alla vetta (Sconsigliato pile di piatti)

NOTE: Palpapupon : parafrasando Barbapupon è una via famosa in Verdon, oppure la mancanza cronica di roba da toccare!!!!!! ci si consola andando cercare rogne dalle parti della Meja per non pensarci. Alla fine ne è venuta fuori una via meritevole che secondo noi vale la pena ripetere.

Certo che bisogna fare Attenzione specie sui tiri facili ma dove la parete si drizza ecco che la

Meja rivela tutto il suo splendore. La via è stata chiodata interamente dal basso, quindi abbiamo

cercato di fare del nostro meglio. Noi ci siamo divertiti,come spero anche voi.

Buon divertimento a tutti

Palpapuponultima modifica: 2018-09-25T17:44:10+02:00da comandu.family