Sabenissima

Postato Da comandu.family on Set 25, 2018 | Nessun commento


Sabenissima

Di Guido Cavagnero e Luciano Orsi Settembre 2001 Monte Saben mt.1.670

Roccia Calcare verdoniano bellisimo sviluppo mt.200 c.a. esposizione sud est

Accesso : Da Borgo San Dalmazzo alla rotonda delle Marittime imboccare la SP. 22 per valdieri.

Km. 9,2

Arrivati in paese svoltare a destra poi alla prima strada risvoltare a destra seguirla fino alla fine e parcheggiare in prossimità della necropoli.

Avvicinamento : Indirizzarsi verso la parete facendo attenzione ai prati ( I contadini ci lavorano)

poi salire una corta pietraia 20 min.

Attacco : Una rampa obliqua Spit visibili a sinistra La Scommessa a destra Sabenissima.

Attenzione attualmente il Parco vieta l’ingresso al sito. Chi entra lo fa a suo rischio e pericolo!!!

(MULTA)

Materiale

Via interamente chiodata a spit inox 10mm.12 rinvii e fettucce per le soste 6c+ max 6a+ obb.

1° Tiro Salire la rampa verso destra carino 5b 30 mt. Sosta con catena

2° Tiro Salire il muro poi placca tecnica molto bello 6b+ 30 mt. Sosta con catena

3° Tiro Salire la rampa a sinistra poi tettino bello 6b 30 mt. Sosta con catena

4° Tiro Salire la placca un po’ di vegetazione carino 6a 40 mt. Sosta con catena

5° Tiro Salire il muro strapiombante duro e bello 6c+ 30 mt. Sosta con catena

Discesa: in doppia sulla via.

Note Sabenissima: nome inventato dalla fantasia di Guido. Via molto bella ( ha noi è piaciuta molto) la roccia è di elevata qualità, non per nulla ci siamo rimasti molto male e con l’amaro in bocca quando i (Padroni del Parco) hanno chiuso l’area per via del Ginepro Fenicio

tra l’altro è una (specie infestante) ma si sa la politica non guarda in faccia nessuno, l’ambiente c’entra ben poco. Il Verdon è un Parco ed è Patrimonio dell’Unesco, però intanto si continua a chiodare vie nuove senza grossi problemi invece da noi NO!!!!!!! (Scusate lo sfogo)

Buon divertimento a tutti

Sabenissimaultima modifica: 2018-09-25T18:31:44+02:00da comandu.family