Il Provinciale

Postato Da comandu.family on Ago 21, 2020 | Nessun commento


Il Provinciale

Di Luciano Orsi agosto 2020 Cima nord del Lausfer mt. 2544

Roccia gneis molto buona a tratti ottima sviluppo mt. 360 c.a. esposizione sud est

Avvicinamento stradale: Dopo Vinadio svoltare per S.Anna di Vinadio S.Prov.255 al santuario proseguire per 500 mt. allo spiazzo e parcheggiare

Avvicinamento dal parcheggio prendere il sentiero dei laghi, dopo i laghi inferiori continuare sul sentiero fino all’altezza della via reperire sulla sinistra un vecchio sentiero che in breve ci porta all’attacco individuare una lapide e attaccare a sinistra di Cobra (cordone) 45 min. (vedi foto)

Via interamente chiodata a spit inox10mm. Soste con anello per le calate dove necessario. N° 12 rinvii qualche friend piccolo potrebbe tornare utile ma non indispensabile fettucce per le soste

5c Max. 5b Obbl.

1° Tiro Salire la placca Molto bella 50 mt. Sosta 2 Spit

2° Tiro Salire la placca articolata Bello 25 mt. Sosta con Catena

3° Tiro Salire la placca Bello 35 mt. Sosta 2 Spit

Trasferimento verso sinistra N° 1 Spit 25 mt.

4° Tiro Salire la rampa Divertente 30 mt. Sosta 2 Spit

5* Tiro Salire il muretto Bello 35 mt. Sosta con Catena

6° Tiro Salire la cresta aerea Bello (sfalsare) 50 mt. Sosta 2 Spit

7° Tiro Salire la cresta poi a sin Molto Bello 45 mt. Sosta 2 Spit

8° Tiro Salire lo spigolo Carino 20 mt. Sosta 2 Spit

Trasferimento a destra 2° Cordone 20 mt.

9° Tiro Salire la placca e poi cresta a destra Bello 25 mt. Sosta 2 Spit

Scendere al colletto N° 1 Spit elementare 20 mt.

10° Tiro Salire la placca Bello 45 mt. Sosta 2 Spit

11° Tiro Muretto corto Bello 15 mt. Sosta con Catena

Discesa dalla cima N° 1 doppia corta nell’evidente canale poi traversare a destra ad un colletto (meno ripido). Oppure proseguire fino in cima (erba) ecc e scendere sull’altro versante.

Note: Il Provinciale: Invitate a cena un amico e questo per tutta la serata non fa altro che vantare quanto erano buone i ravioli o il tiramisù che faceva la nonna, magari non è neanche capace a cuocere un uovo… vi lascio immaginare l’umore di chi ha cucinato…… Ecco questo e quello che succede nell’arrampicata, gente che non ha mai messo uno spit detta legge su gradi, in pratica sei orbo e non hai visto il lichene, che la via che c’è vicino e più bella e non capisce che la montagna non poteva offrire di più, ti mette alla gogna pubblicamente come se loro fossero i maestri. Tipica educazione degli abitanti di questo paese, che vogliono tutto Gratis e si permettono ancora di mettere il becco su di una cosa Gratuita altro che ringraziare. Di Italiani veri e c’è ne sono tanti quelli che hanno fatto grandi cose, umilmente e con tanta passione, il più delle volte disprezzati da questi Opportunisti Ignoranti.

Abbiamo il paese più bello del mondo: Montagne, Cucina,Vini, Patrimonio Artistico, Architetti, Musicisti, Registi, ecc. la lista è infinita!!!.

Questi (Provinciali) non hanno diritto di chiamarsi Italiani. Ciano

Via divertente che sicuramente diventerà una buona classica sempre con roccia eccellente e anche sul facile ci sono molti bei passaggi. Via senza grandi difficoltà, per passare una giornata di divertimento e di piacere. Meglio ancora se si è in buona compagnia.

Si raccomanda di prestare sempre attenzione specialmente alle creste ecc.

https://sito.libero.it/rampigneacuni/

Il Provincialeultima modifica: 2020-08-21T09:04:14+02:00da comandu.family