I Babi Cocc

Postato Da comandu.family on Giu 16, 2018 | Nessun commento


di  Luciano Orsi Settembre  2015 Contrafforti di Lausa Bruna mt.1600 roccia Gneis ottima

esposizione Sud.

Accesso: Dopo Vinadio svoltare per S.Anna di Vinadio S.Prov.255 e proseguire per Km.7 oltrepassato un ponte continuare per 2 tornanti e parcheggiare in uno spiazzo a destra poco dopo un ruscelletto

Avvicinamento 5 min. Tornare indietro sulla strada e dopo il ruscello salire il pendio ometti e traversare a destra

Attacco a 50 mt.a  destra della  via A l’e’ ul Travai pi bel fe… sviluppo 300 mt.c.a. 6a max  5c obb.

Materiale in posto Spit inox 10 mm. e soste con anello per calata

Materiale necessario N.12 rinvii e fettuccie per le soste

1° Tiro salire una placca bella                                                            mt.50  sosta 2 Spit

2° Tiro  salire una placca molto bella ( poss. Concatenare)               mt.35  sosta 2 Spit

3° Tiro salire la placca bella                                                              mt. 25  sosta  con catena

4° Tiro salire la corta placca poi 20 mt. di erba                                 mt.50   sosta con catena

Trasferimento di 45 mt  sosta con catena

5° Tiro salire lo sperone poi traverso a destra carino                        mt.35  sosta 2 Spit

6° Tiro salire il muretto plaacca poi muretto bello                              mt.25  sosta con catena

7° Tiro traverso verso destra corto elementare                                  mt.15  sosta 2 Spit

8* Tiro salire il muretto poi placca poi muretto molto bello                mt.30  sosta con catena

9° Tiro salire lo spigolo poi placca bello                                             mt.30  sosta con catena

10° Tiro salire la bella placca finale                                                    mt.20  sosta con catena

Discesa consigliata tutta in doppia, possibile dalla cengia mediana traversare a piedi verso sud

ed arrivare alla curva a monte del parcheggio ma bisogna conoscere un po’ il posto perche ci sono dei salti

Note personali: Via simpatica senza pretese  Plaisir divertente e chiodata bene. “ BABI COCC..”

Cosi sono soprannominati i Monregalesi Traduzione : ROSPI COTTI e’ un leggenda durante l’assedio dei francesi i Monregalesi li misero a bagno deridendoli: Guarda i Babi a moj  (Rospi in ammollo), i Francesi si sono vendicati incendiando Mondovi e deridendoli  ecco i Babi Cocc.

Niente contro i Monregalesi si ben chiaro tante’ che mia mamma era di Mondovi e mio padre di Villanova,era giusto per ridere.

Un po’ di terra e un po’ di lichene c’e’ ma e’ normale su una via nuova con un po di passaggio e qualche bello Slavas la via vien bella. Qualche passaggio magari e’ un po banale ma ho preso quello che cera (Bela Grasia)

Buon divertimento a Tutti

I Babi Coccultima modifica: 2018-06-16T11:07:56+02:00da comandu.family