L’operazione 4 agosto si è conclusa, finalmente!

Il 4 agosto scorso siamo partiti per le vacanza estive; dopo tre ore di viaggio ho bucato! Il calvario che ne è seguito è consistito nel aver chiamto il 116 ACI e l’assistenza che è arrivata puntuale, mi ha però voluto cambiare il pneumatico, anzichè provare a ripararlo. Morale, mi ritrovo un pneumatico nuovo di cui non so che fare, perchè a novembre ho sostituito tutti e quattro gli pneumatici.  Allora ho pensato di metterlo come ruota di scorta, visto che la mia ruota di scorta è vecchia e ormai inservibile. Tuttavia il gommista mi aveva detto che mancava un pezzo per poter togliere la ruota di scorta da sotto il pianale. Io sulle prime mi sono fidato, ma visto che non trovavo in commercio questo famigerato pezzo, di cui non sapevo nulla perfino, stamattina mi sono recato con tutto il camper presso la concessionaria Ford della mia città. Il capo officina, gentilmente, ha controllato che non manca assolutamente nulla. Il gruppo attrezzi per smontare la ruota fornito di serie dalla Ford per il Transit ( il mio è un 2005), contiene tutto quanto serve. Situato sotto il sedile del passeggero, è composto di tre pezzi: davanti c’è il corpo centrale del cric di sollevamento; sotto c’è un’asta pieghevole con un estremo a gancio, che serve per agganciarsi sul cric e fare da manovella, e poi c’è una chiave per svitare i bulloni, che è fatta ad L e sulla parte lunga termina come un giravite piatto. Ecco: con quell’attrezzo si svita il fermo della ruota di scorta e la si libera in modo da poterla utilizzare. Io non mi ci davo pace: era impossibile che una casa automobilistica non fornisse il necessario per cambiare una ruota. Del resto io ho comprato il camper, anche se praticamente nuovo, ma di seconda mano: era ben possibile che il precedente proprietario avesse dimenticato di lasciare un pezzo: ma dove dovebbe essere allogiato? Io non avevo spazi vuoti, il kit di smontaggio della ruota era tutto pieno, quindi cosa mancava? Così ho praticamente concluso la disavventura occorsami il 4 agosto scorso!

L’operazione 4 agosto si è conclusa, finalmente!ultima modifica: 2019-01-29T15:18:07+01:00da fabria

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.