I titoli HOT del Nasdaq

La trimestrale Apple pubblicata la scorsa settimana, la terza del 2018, evidenzia ancora una costante crescita.
I ricavi nel trimestre sono stati di 53,3 miliardi di dollari, con un incremento del 17 per cento rispetto al trimestre di un anno fa, e gli utili trimestrali per azione diluita di 2,34 dollari, in crescita del 40 per cento. Le vendite all’estero hanno rappresentato il 60% del fatturato del trimestre. Il prezzo del titolo schizza a 200 dollari per azione, e il gruppo di Cupertino è il terzo produttore al mondo di smartphone e udite udite… è stato sorpassato dal gruppo cinese Huawei.

Ma nelle settimane precedenti sono stati annunciati anche le trimestrali di altri importanti player tecnologici made in USA che meritano di essere qui elencati e analizzati con grafici 1 day:

– ALPHABET  i Ricavi crescono da 25.58 Miliardi a 26.24 (EPS da 9.64 a 4.54)
– NETGEAR  i Ricavi crescono da 350 Milioni a 366 ( EPS -0.15% da 0.51 a 0.57)
– VERIZON i Ricavi crescono da 31.75 Miliardi a 32.2 ( EPS -0.15% da 1.14 a 1.2)
– iROBOT  i Ricavi passano da 219 milioni a 226 milioni (EPS da 0.18 a 0.37)
– AMD  i Ricavi crescono da 1.72 miliardi a 1.76 ( EPS -0.15% da 0.13 a 0.14)
– FACEBOOK  i Ricavi diminuiscono da 13.34 miliardi a 13.23 ( EPS -0.15% da 1.71 a 1.74), le prospettive in ribasso del -30% sui futuri fatturati hanno fatto crollare il titolo in un solo giorno del -20%.

Facebook: il valore di 166.57 sta tentando di fare da supporto per il prezzo del titolo, ma se il titolo dovesse continuare a perdere di valore la zona 151/166 potrebbe essere interessante per un Sell.

Alphabet: il titolo è rientrato all’interno del rettangolo da me evidenziato che ha come valori il gap up creato dall’ottima trimestrale, anche qui potrebbe essere interessante il possibile ritracciamento fino al valore di supporto di 1176 (sell).

Netgear: l’area 58/67 è il campo di lavoro per questo titolo, che pur avendo ottenuto un’ottima trimestrale, lungo il 2018 sta vivendo molta volatilità.

iRobot: questo è un titolo molto particolare che seguo da un pò e l’ultima trimestrale ha convinto gli investitori ad un forte buy ed in un solo giorno il tiolo è passato da 71.17 ad un massimo di 89.48 e in chiusura a 83.29. L’area 71/77 ci aiuta come supporto, ma il massimo toccato ad inizio anno di 94 a me fa pensare ad un buy.

AMD: il titolo del competitor di INTEL da inizio 2018 è cresciuto in maniera costante +60% in 7 mesi passando da un valore di 11 dollari per azione a 18 dollari, il buy è doveroso!

VERIZON: Verizon è vicina al suo livello di resistenza di 53 dollari e dopo aver toccato il suo doppio minimo di periodo in zona 46 dollari, la farfalla ha spiccato il volo per sorpassare la zona di 53 dollari.

 

Scopri di più

Tutto su Blockchain

Tutto su Blockchain : capire la tecnologia e le nuove opportunità”.

 

Il libro edito da Hoepli in Aprile 2018 180 pagine ISBN 978-88-203-8314-5

La trama: Come funziona la Blockchain? Come si lavora con i protocolli del consenso distribuito e gli Smart Contract?

Quale futuro emergerà dal mondo delle criptovalute? Il libro risponde a queste e a molte altre domande, illustrando a fondo le principali architetture basate su Distributed Ledger oggi disponibili e spiegando in quali aree cross-industry avranno maggiori possibilità di imporsi. Il volume analizza inoltre le strategie di sviluppo che nei prossimi anni potrebbero essere adottate da aziende private, pubbliche e dalle istituzioni, per cogliere i maggiori vantaggi e ridistribuirli a beneficio di una più ampia comunità. Per capire la Blockchain occorre innanzitutto non confonderla con i Bitcoin, avere chiare le caratteristiche che la rendono unica e comprenderne gli effettivi vantaggi. L’opera illustra pertanto gli ambiti che possono trarre un reale profitto dall’adozione di soluzioni basate su questa piattaforma, altri per i quali può essere ininfluente, altri ancora in cui provocherebbe impatti negativi. Analizza infine tutti gli aspetti che possono determinare il successo o il fallimento di un progetto innovativo, specialmente per chi pensa di investire nel cambiamento portato dalle blockchain.

L’autore: Roberto Garavaglia è consulente strategico nel settore dei sistemi di pagamento digitali, specializzato da oltre venticinque anni nell’ideazione di nuovi modelli di business e prodotti innovativi. Nel 2014 è stato fra i primi in Italia a occuparsi di progetti Blockchain in ambito finance. Accanto agli impegni di strategic advisor, svolge attività di divulgazione scientifica e docenza presso imprese e università. Dal 2008 collabora con il Politecnico di Milano – Osservatori Digital Innovation, contribuendo con la propria esperienza all’analisi delle strategie in ambito New Digital Payments e tenendo corsi su Blockchain e sugli scenari di mercato che possono orientarne uno sviluppo cross-industry. Ha al suo attivo innumerevoli pubblicazioni scientifiche sviluppate nell’ambito degli Osservatori del Politecnico di Milano su temi che riguardano l’innovazione e la regolamentazione dei sistemi di pagamento innovativi. Nel 2013 ha avviato il portale PagamentiDigitali.it di cui è coordinatore editoriale. Nel 2017 ha contribuito al lancio del nuovo progetto editoriale Blockchain4Innovation del gruppo Digital 360.

 

Scopri di più