I BUONI


In questa pagina ci stanno i “buoni”; per andare ai “cattivi”:I CATTIVI

Per iniziare, l’ispiratore: Lev Trotsky (nato Lev Davidovič Bronštejn)

i buoni - Lev Trotsky

Il nostro Lev nasce a Janovka, nell’attuale Ucraina, il 7 novembre del 1879 da una famiglia di contadini ebrei. Il suo impegno politico lo porterà in giro per il mondo, in esilio, a vedersi sterminata la famiglia ed infine ad essere assassinato a Città del Messico da un sicario di Stalin. Era il 20 agosto del 1940. Per approfondimenti: biografia

Enrico III di Franconia, detto il Nero ( 28/10/1016 – 08/10/1056)

i buoni - Enrico III il nero

Imperatore del Sacro Romano Impero, è inserito nei “buoni” in quanto mise fine a un caso di triplice (!) papato (Gregorio VI, Benedetto IX e Silvestro III), eleggendone un quarto. Ottenne in quell’occasione il diritto dell’Imperatore di nominare per primo un candidato al soglio pontificio.

I BUONIultima modifica: 2018-07-14T22:14:40+02:00da piero.brizio