1 Presentazione


ESPACES

Web :

https://sito.libero.it/espaces

http://espaces.xoom.it

e-mail : espaces.d3f@virgilio.it – espaces.d3f@alice.it

Sito web personale di Fabio R. Benassi e Famiglia – I DIRITTI DELLE OPERE SONO DELL’AUTORE –
Personal web site of Fabio R. Benassi and Family- ROYALTIES WORKS OF THE AUTHOR-
Personnel web site de Fabio R. Benassi et Famille – DROITS DES OUVRES RESERVE –

 

Nome-Cognome / Name-Surname / Prenom Nom : Fabio Benassi Rabaglia
Data e luogo di nascita / Date and place of birth / Date et liu de naissance : 25 – 01 – 1967 Parma Italy
Residenza / Residence / Résidence : Parma Italy  (Lt. 44°48’12”00 – Lg. 10°19’48”00 – 57 m. o.s. Earth.
Tel. +39 0521992295 .
e-mail : espaces.d3f@virgilio.it

Il mio percorso artistico è presente in ‘Attività’

My artistic path is present in ‘Attivtà’

Mon parcours artistique est présent dans ‘Attività’

MIEI LIBRI – ILMIOLIBRO.IT- LA FELTRINELLI –
ED E-BOOK – AMAZON –
pg. FABIO BENASSI

PRESENTE NELL’ARCHIVIO MONOGRAFICO DELL’ARTE ITALIANA

 

https://arteitaliana.org/benassi-fabio/

https://www.youtube.com/watch?time_continue=1&v=-ch50bhzGck&feature=emb_logo  

Presentazione critica a cura dell’Archivio Monografico dell’Arte Italiana

Fabio Benassi Rabaglia

Presentazione critica a cura di Monica Borettini , scrittrice e poetessa in Parma.

Breve cenno sull’opera di Fabio Benassi

Le creature che popolano il mondo ideale di Fabio Benassi -poichè ispirate dalla sua ferma intenzione di trasporre i messaggi che la fantasia gli suggerisce- hanno qualcosa di etereo, di surreale. Esse si offrono allo sguardo dell’osservatore come sbucate da una natura prodiga di un flusso magico rivelandosi altro da sé. Cercano punti di appoggio? Cercano connessioni furtive? Una cosa è certa: il loro esistere così immerso in un cromatismo di matite colorate che tanto si rifà al fumetto, è in stretta relazione con il sovrannaturale. Una cronaca immaginaria ove la benignità, la fratellanza e la ricerca sincera di una dimensione altra , conduce l’artista su un cammino di costante ricerca. Non a caso i colori prevalenti sono il blu chiaro, tinta dalle alte qualità morali quali la saggezza, la conoscenza, la devozione e l’ispirazione. Da sempre lo spirito dell’uomo lo associa al cielo e alle sfere sconosciute. Al desiderio di purezza e virtù. E poi il verde, che abbonda sontuosamente nei disegni di Fabio. Un verde tenerissimo che nel macrocosmo è simbolo della parte cosciente dell’anima-animale. Origine della vita e artefice di fertilità e generosità, di abbondanza e cooperazione. L’utilizzo del terminale, del foglio elettronico, dei pennarelli, delle penne a sfera immortala gruppi di figure antropormorfe cui si aggiunge spesso una presenza non definita. Corpo-non-corpo capace di stimolare domande e riflessioni. Giunta forse da una sfera altra? Da una galassia sconosciuta? E’ questa la peculiarità dell’opera dell’artista capace di mettersi in ascolto anche di quei canali che restano ben serrati ai più. Egli stesso dichiara la sua volizione di voler disegnare paesaggi e persone visti attraverso lo spirito. Momento passionale e creativo prodigo della restituzione in figura di ciò che la mente percepisce, crea, rincorre, desidera, suggerisce. La grande ammirazione dell’artista per l’armonia del cosmo che a suo avviso dovrebbe dominare e non essere ignorata come invece accade sovente, porta alla riflessione sull’inevitabile trasformazione dei valori sociali d’ogni epoca.

Col suo gesto creativo egli pone l’accento su un monito accorato: viviamo momenti di profonda incertezza, di grande kaos, non lasciamo che siano essi a vincere.

La voce dell’artista ci invita dunque a possibilità inesplorate di nutrimenti onirici importanti, di punti di vista e orizzonti differenti nutriti da un’idea di connessione per afferrare la totalità degli elementi vitali nel cromatismo pacificante della sua opera.

Monica Borettini

27 agosto 2020

(Santa Monica, madre di Sant’Agostino)

PRESENTE NEI SITI

PINTEREST

https://www.pinterest.it/espacesd3f/_created/

FACEBOOK

https://www.facebook.com/Espaces-di-Fabio-Benassi-Rabaglia-C-364230760272402 

ILMIOLIBRO.IT

https://ilmiolibro.kataweb.it/utenti/37487/fabio-benassi/

LIBRO CAFE’

https://libro.cafe/cerca/?q=fabio+benassi

ASSOCIAZIONE ARTE E CULTURA DI PARMA

http://www.arteculturaparma.it/pittori/benassi.html 

1 Presentazioneultima modifica: 2019-11-12T11:21:37+01:00da espaces.d3f