GIAMPIERO MANCINI

 

Giampiero Mancini (Pescara, 30 maggio 1972) è un attore, regista teatrale e actor coach italiano.

BIOGRAFIA

Giampiero Mancini è un attore e regista poliedrico, impegnato in monologhi, spettacoli musicali, teatro di prosa e teatro canzone. È inoltre attore di fiction, serie tv e film per la televisione e per il cinema. Presta la sua voce per speakeraggi e radiodrammi ed è conduttore di programmi televisivi. Collabora stabilmente con Istituzioni Sinfoniche come attore in scena, regista e responsabile della drammaturgia.

Lavora come actor coach per attori e cantanti, tra i quali Andrea Bocelli.

Nel 2003 fonda a Pescara il laboratorio di formazione attoriale S.M.O LAB del quale è direttore artistico e insegnante.

FILMOGRAFIA

–   Televisione

 “Mentre ero via” serie TV, regia Michele Soavi 2018

 “Maggie & Bianca Fashion Friends” serie TV, regia Yuri Rossi e Paolo             Massari 2017

 “Rocco Schiavone” serie TV, regia Michele Soavi 2016

  “Un passo dal cielo 4” serie TV, regia Jan Maria Michelini 2016

   “Zio Gianni 2” serie TV, regia Daniele Grassetti 2016

    “Rimbocchiamoci le maniche” serie TV, regia Stefano Reali 2015

    “Zio Gianni” serie TV, regia Sydney Sibilia 2014

    “Condominio occidentale” miniserie TV, regia Andrea Porporati 2014

     “Squadra antimafia 6” serie TV, regia Kristoph Tassin 2014

     “Che Dio ci aiuti 3” serie TV, regia Stefano Vicario 2014

     “I segreti Borgo Larici” serie TV, regia Alessandro Capone 2013

     “Angeli” film TV, regia Stefano Reali 2013

     “Come un delfino – La serie” serie TV, regia Raoul Bova 2013

     “Il grande Caruso” miniserie TV, regia Stefano Reali 2013

     “RIS Roma 3 – Delitti imperfetti” serie TV, regia Francesco Miccichè 2012

     “Benvenuti a tavola ” serie TV, regia Lucio Pellegrini 2012

     “Sarò sempre tuo padre” miniserie TV, regia Lodovico Gasperini 2011

     “Rex 5” serie TV, regia Marco Serafini 2011

     “Don Matteo 8” serie TV, regia Carmine Elia 2011

     “Caccia al re – La narcotici” serie TV, regia Michele Soavi 2010

     “I delitti del cuoco” serie TV, regia Alessandro Capone 2009

      “7 vite 2” serie TV, regia Nanni Marino 2009

      “Distretto di polizia 8” serie TV, regia Alessandro Capone 2008

      “Distretto di polizia 7” serie TV, regia Alessandro Capone 2007

      “RIS 4” serie TV, regia Pier Belloni 2007

      “La squadra 8” serie TV, regia Luca Ribuoli 2007

–   Cinema

“Io, tu e Sofia” regia Guido Chiesa 2018

“Ho amici in paradiso” regia Fabrizio Maria Cortese 2017

“La prima volta (di mia figlia)” regia Riccardo Rossi 2015

“Torno indietro e cambio la mia vita” regia Carlo Vanzina 2015

“Io non pago” regia Alessandro Capone 2012

“Non lo so” regia Fratelli Di Felice 2009

–  Pubblicità

“Spot Volkswagen – A.S. Roma” regia Paolo Genovese 2012-2013

“Spot Guida Ristoranti Gambero Rosso” regia Stefano Monticelli 2013

“Spot Rivista Gambero Rosso su iPad” regia Stefano Monticelli 2011

“Spot Pizza Hut – mercato USA” regia J. Garret 2010

“Spot App ristoranti Gambero Rosso” regia Stefano Monticelli 2010

“Spot App Vini d’Italia Gambero Rosso” regia Stefano Monticelli 2009

“Spot kotsovolos – mercato Greco” regia Panos Koronis 2008

“Spot abbonamenti SKY Gambero Rosso” regia Stefano Monticelli 2008

–  Cortometraggi

“The sweet death” regia Luca Di Molfetta 2018

“Da uno a dieci” regia Paula Boschi 2018

“Io si, tu no” regia Sydney Sibilia 2017

“Man of my life” regia Maham Meharabi 2012

“E(t)voilà’” regia Fabrizio Provinciali 2007

“5 e mezzo in punto” regia Alessandro Nico Savino 2006

“Ipno” regia Rino Perillo 2002

“La tragedia delle foglie” regia Stefano Monticelli 2001

PROGRAMMI TV

–   Conduzioni programmi tv

“Due sotto l’albero” ideato e diretto da Stefano Monticelli per Gambero Rosso channel 2010

“Piatto ricco” ideato e diretto da Stefano Monticelli per Gambero Rosso channel 2010

“Bollicine sotto torchio 2” ideato e diretto da Stefano Monticelli per Gambero Rosso channel 2009

“Bollicine sotto torchio” ideato e diretto da Stefano Monticelli per Gambero Ro+sso channel 2008

“Mancini legge la guida” ideato e diretto da Stefano Monticelli per Gambero Rosso channel 2007

–   Speakeraggio

      “Spot promozionali” Cartoonito 2016

      “I re della griglia” DMAX 2014

      “La storia siamo noi” Rai 3 2005

      “La storia in giallo” Radio 3 2005

–    TEATRO

      Attore

–     Prosa

“Operazione San Gennaro – La leggenda” di Massimo Ghini e Stefano Reali, regia Massimo Ghini 2018

“Natura morta in un fosso” di Fausto Paravidino, regia Giampiero Mancini 2018

“A Casa di Nathalie” di Alessandro Capone, regia Alessandro Capone 2017

“Separati” di Alessandro Capone, regia Alessandro Capone 2015-16

“Macbeth” di William Shakespeare, regia Giampiero Mancini 2016

“Bloghdad” di Enzo Baldoni, regia Marla Moffa 2010

“La cena dei Cretini” di Francis Veber, regia Giampiero Mancini 2009/2015

“Lectura Dantis” regia Giampiero Mancini 2007/2016

“Scritto con il sangue” di Giampiero Mancini, regia Giampiero Mancini 2005

“La cena dei Cretini” di Francis Veber, regia Fabiola Ortolano 2005/2008

 “Glauco” di Ercole Luigi Morselli, regia Susanna Costaglione 2002

“Donna Mare, Iemanjà di Aretusa” di Marco Maria Tosolini, regia Paolo Antonio Simioni 2002

“L’imperatore dei macelli” di Lorenzo Marvelli, regia Lorenzo Marvelli 2002

“Gli Incubi del Signor Duhamel” di Giampiero Mancini e Claudio Di Carlo, regia Claudio Di Carlo 2001

“La Figlia di Jorio” di Gabriele D’Annunzio, regia Danilo Volponi 2001

 “Il Grigio” di Giorgio Gaber, regia Giampiero Mancini 2001/2015

  “Mani” di Lorenzo Marvelli, regia Lorenzo Marvelli 2001

“Sogno D’Annunziano” di Daniela Musini, regia Federica Vicino 2000

 “La Strana Coppia” di Neil Simon, regia Vincenzo Olivieri 2000

“I Suoni dell’ultima città” di Federica Vicino, regia Federica Vicino 1999

“Spettacolo Continuato” di Giampiero Mancini e Claudio Di Carlo, regia Giampiero Mancini 1997

 “Kazak” regia di Gian Marco Montesano 1994

 “Il Grigio” di Giorgio Gaber, regia Claudo Di Carlo 1991/2001

“Natale in Casa Cupiello” di Eduardo De Filippo, regia Annamaria Tiberio 1990

 “Non ti pago” di Eduardo De Filippo, regia Annamaria Tiberio 1990

“Il sindaco del rione Sanità” di Eduardo De Filippo, regia Annamaria Tiberio 1989

“Il berretto a sonagli” di Luigi Pirandello, regia Annamaria Tiberio 1988

“Filumena Marturano” di Eduardo De Filippo, regia Annamaria Tiberio 1987

–   Teatro Canzone

“Far Finta di essere… Gaber” di Giorgio Gaber, regia Giampiero Mancini 2003\2017

“Maree” di Dino Buzzati, regia Giampiero Mancini 2005

“Patapunfete!” di Dario Fo e Giorgio Gaber, regia Stefano di Pietro 2005

“Palabras de tango” di Jorge Luis Borges e Horacio Ferrer, regia Davide Cavuti 2003

 “Tuo Hank” di Charles Bukowsky, regia Giampiero Mancini 2002

“Appunti per Pasolini” di Pier Paolo Pasolini, regia Angelo Valori 2001

–    Prosa con Orchestre

“Vissi d’arte, vissi per Maria” di Roberto D’Alessandro, regia Giampiero Mancini, con Ensamble Musica Civica 2017

“I Viaggi del Piccolo Principe” di Antoine de Saint-Exupèry, regia Giampiero Mancini, con Orchestra Sinfonica Pugliese 2012

“Ero uno dei mille” di Francesco Sanvitale, regia Giampiero Mancini, con Orchestra Sinfonica Abruzzese 2009

“Mozart e Rodari” di Valentino Corvino, regia Giampiero Mancini, con Orchestra Sinfonica di Sanremo 2009

“Mio caro Ludwig ” di Francesco Sanvitale, regia Giampiero Mancini, con Orchestra Musica Felix 2008

“Histoire de Carmen” di Georges Bizet adattamento di Paola Silvano, regia Aldo Tarabella, con Orchestra Sinfonica Teatro Giordano 2007

“Pierino e il Lupo” di Sergej Sergeevic Prokofiev, regia Giampiero Mancini, con Orchestra Sinfonica Giffoni 2007

“Histoire du soldat” di Igor Stravinsky, regia Giampiero Mancini e Anna Palmieri con Orchestra Teatro Marrucino di Chieti 2006

“Io, Mozart” di Francesco Zimei, regia Giampiero Mancini, con Orchestra Daunia 2006

“Il Demone e la Fanciulla”di Michail Jurevic Lermontov, adattamento e regia Giampiero Mancini, con Orchestra Sinfonica Teatro Giordano 2005

“Il Carnevale degli animali” di Camille Saint-Saens, regia Giampiero Mancini, con Orchestra Sinfonica Spazio Musica 2005

“Il Bue sul tetto” di Jean Cocteau, regia Giampiero Mancini, con Orchestra Sinfonica Teatro Giordano 2005

“Arrancame la Vida!” di Giampiero Mancini, regia Giampiero Mancini, con Orchestra Sinfonica Pugliese 2004

“Histoire du Soldat” di Igor Stravinsky, regia Danilo Volponi, con Orchestra Teatro delle Forme 2003

“Il cenacolo Michettiano” di Davide Cavuti, regia Pietro Nissi, con Ensamble Michetti 2002

“Strappami la vita – Viaggio nel mondo del tango da Gardel a Piazzolla” di Giampiero Mancini, regia Giampiero Mancini, con Orchestra Sinfonica Abruzzese 2001/2004

–   Regista

     Glauco di Ercole Luigi Morselli 2017

     Retratos di G. Mancini 2017

     Piccoli gangster di Giampiero Mancini 2016

     5 voci per Glauco di Ercole Luigi Morselli 2014

     Un tango all’inferno di Giampiero Mancini 2012

     Natura morta in un fosso di Fausto Paravidino 2011

     Il cantico dei cantici di Salomone 2011

     Amore e Psiche di Apuleio adattamento Giampiero Mancini 2011

     Volver di Giampiero Mancini 2011

     Macbeth di William Shakespeare 2010

     Nudo di donna di Giampiero Mancini 2010

     Dracula di Bram Stoker 2009

     Soli di Giampiero Mancini 2009

     Il piccolo principe di Antoine de Saint-Exupèry 2008

     La canzone di Hadeel di Giampiero Mancini 2007

     Quattro bombe in tasca di Ugo Chiti 2007

     Blues in 16 di Stefano Benni 2006

     Briganti di Giampiero Mancini 2005

     Quasi l’addio di Giampiero Mancini 2004

     Il viaggio della vita di Enzo Siciliano 2002

–   DISCOGRAFIA

Membro del gruppo musicale Enuma Elish (autore, chitarrista ritmico e cantante). Nel 1998 vincono il Rock’on’test.

–   Album

Di altre strade (Etichetta Port’s song)

–   RICONOSCIMENTI e PREMI

2016 Festival Testaccio Comic Off  – Miglior attore (sezione monologhi maschili) per lo spettacolo “Il Grigio”

2004 Festival teatro canzone Giorgio Gaber – premiato come artista del teatro canzone con lo spettacolo “Maree”

MAURO JOHN CAPECE

Risultati immagini per mauro john capece regista

Immagine correlata

Nascita: 18 agosto 1974 (età 43 anni), San Benedetto del Tronto
Film: SFashion, La Scultura, Evoque – Reality Show

Mauro Capece, da Alba a Cannes Il regista che conquista l’America

Figlio dell’ex sindaco albense Mario, l’artista ha mantenuto forte il legame con la terra d’origine anche se trascorre buona parte della sua vita negli Usa. Ha ricevuto molti premi internazionali.

http://www.ilcentro.it

SARA SERRAIOCCO

Sara Serraiocco as Baldwin

Nata a Pescara e cresciuta nella vicina Francavilla al Mare fin da piccola appassionata per la danza e per il cinema, si trasferisce a Roma, dove frequenta il Centro sperimentale di cinematografia. Dopo aver partecipato a una puntata della serie televisiva R.I.S. Roma – Delitti imperfetti 3, ottiene il ruolo di protagonista in Salvo, film vincitore del Grand Prix de la Semaine de la Critique-Festival del film di Cannes 2013 dove interpreta il ruolo Rita, ragazza non vedente, che le ha fatto guadagnare diversi e importanti riconoscimenti tra cui il Globo d’oro alla miglior attrice e il Premio Guglielmo Biraghi come attrice esordiente.

Nel 2014 è stata scelta dalla regista Liliana Cavani per interpretare il ruolo di Chiara d’Assisi nella miniserie Francesco.

Nel 2015 partecipa al film Cloro, diretto da Lamberto Sanfelice, presentato in concorso ufficiale al Sundance Film Festival di Robert Redford e alla 65ª Berlinale, nella sezione Generation. Per questo ruolo viene candidata in cinquina come migliore attrice protagonista al premio Globo d’oro 2015. Inoltre è co-protagonista femminile al fianco di Donatella Finocchiaro e Barry Ward nel film L’Accabadora, diretto da Enrico Pau.

Sempre nello stesso anno gira il film La ragazza del mondo, opera prima di Marco Danieli presentato alla Mostra d’arte cinematografica di Venezia nella sezione “Giornata degli autori”, dove le viene assegnato dal sindacato nazionale giornalisti cinematografici il “Premio Pasinetti” come migliore attrice. Sempre per questo ruolo ottiene la candidatura come migliore attrice per il premio Globo d’oro 2017 e la candidatura come migliore attrice ai Nastri d’argento 2017, oltre a vincere il Ciak d’oro con Michele Riondino come miglior coppia dell’anno.

Nel 2017 è protagonista del film Non è un paese per giovani diretto da Giovanni Veronesi. Per questo ruolo ottiene la candidatura ai Nastri d’Argento 2017 come migliore attrice protagonista. Sempre nel 2017 ottiene il ruolo da protagonista nel film “Brutti e cattivi”, opera prima del regista Cosimo Gomez, presentato alla Mostra d’arte cinematografica di Venezia 2017 nella sezione “Orizzonti”. Viene poi scritturata per interpretare il ruolo di Baldwin nella serie TV statunitense Counterpart, diretta dal regista Morten Tyldum.

Da Wikipedia, l’enciclopedia libera.

CORTOMETRAGGIO IN PREPARAZIONE

Per cortometraggio in preparazione da girare fra Chieti e Pescara si cercano, attori e attrici di origini abruzzesi, maestranze qualificate, comparse.

Per proporsi inviare richiesta a:  afc.chieti@gmail.com.

GABRIELE SILVESTRINI

Biografia

Dopo molti anni di inattività, nel 2008, fui chiamato per partecipare alla realizzazione del cortometraggio “La madonna della frutta” con l’attrice Isabella Ragonese e regia di Paola Randi, grazie anche all’amicizia creatasi con lo sceneggiatore Pietro Di Pasquale.

Nel 2009 quel cortometraggio ebbe una nomination al David di Donatello.

Sempre nel 2008 una settimana dopo fui richiamato per ricoprire il ruolo da protagonista nel cortometraggio “L’amore di una vita” con Mimmo Mancini e regia di Matteo Oleotto.

L’anno successivo partecipai ad una piccola parte del cortometraggio “Tutto stò tempo” regia di Pietro Di Pasquale per la manifestazione cinematografica Cineramnia di Teramo.

Nello stesso anno partecipai al mediometraggio “Il poeta”, con Giacinto Palmarini e la regia di Mauro John Capece. Quel corto fu premiato due volte, con Menzione speciale all’European Indipendent festival di Parigi 2012 e come Miglior cortometraggio al Valdarno cinema Fedic festival 2012.

Nel 2011 la prima esperienza teatrale con la compagnia Terrateatro di Giulianova (Te) con la regia di Cristina Cartone e Ottaviano Taddei nello spettacolo “Rinoceronti” tratto da G. Ionesco come coprotagonista.

Nel 2012 fui presente nel cast del film “Al Pacino Said” (Histoire d’un pays ètranger) con la regia di Mauro John Capece. Il film narra della malavita e clandestinità in Italia , ma tutt’ora è ancora in fase di postproduzione.

Sempre nel 2012 la seconda esperienza teatrale con la compagnia Re nudo di San Benedetto del Tronto (Ap), nello spettacolo “Poesie e facezie”, regia di Piergiorgio Cinì come protagonista e coprotagonista.

Nel 2013 sono presente nel cast del film “La scultura” con Corinna Coroneo e Adrien Liss, regia di Mauro john Capece. Il film narra il disagio vissuto dagli artisti italiani. Il film nel corso dei due anni successivi ha ottenuto ben 38 riconoscimenti in diversi settori in vari Indipendent Film Festival internazionali. Per citarne alcuni: Selection to the World Film Festival of Montreal 2014 (Canada); Special mention to the Indie Film Fest Awards 2015 (San Diego U.S.A.); 3 nominations to Los Angeles Indipendent Film Festival Awards 2015 (Los Angeles U.S.A.); Miglior Film straniero all’Indipendent Film Festival Awards di Saint Tropez 2015 (Francia) e ancora tanti altri riconoscimenti come miglior regia, miglior attrice, miglior fotografia, ecc. ecc. nei Film Festival Indipendenti in Italia (Tricase-Lecce, e Siena) e nel Mondo, attualmente è in distribuzione in formato Dvd blu-ray su Feltrinelli e Amazon.

Sempre nel 2013 la terza esperienza teatrale con la compagnia Teatro delle foglie di Folignano (Ap), nello spettacolo “Umorista sarà lei!” di A. Campanile, con la regia di Eugenia Brega e Paolo Clementi, con diversi ruoli da protagonista e non.

Nel 2014 sono performer acting nel videoclip musicale della crew Christine Plays Viola, con il brano “Slaughter of the black sun” anche con la partecipazione di Corinna Coroneo e Flavio Sciolè, regia di Mauro John Capece, visibile su youtube.

Nel 2015 presente nel cast del film “Sfashion” con Corinna Coroneo e Giacinto Palmarini, regia di Mauro John Capece. Il film narra la difficoltà dell’imprenditoria italiana negli ultimi anni. Il film ha già ottenuto tre riconoscimenti ad alcuni film festival internazionali ed è uscito nelle sale cinematografiche italiane tra marzo e aprile del 2017. A breve sarà in vendita in formato Dvd blu-ray su Amazon e altri.

Nel 2016 presente nel cast del film “Un uomo, una voce” regia di Giuseppe Conti. Il film narra la vita del famoso tenore Beniamino Gigli nei primi anni della sua vita. Il film è uscito nelle sale cinematografiche italiane tra settembre e ottobre 2017. Attualmente a causa dello stato di salute del regista è momentaneamente fermo ma in lizza per una distribuzione internazionale americana.

Sempre nel 2016 sono performer acting nel videoclip musicale del cantante Low low con il brano “Ulisse”, famoso fra i giovanissimi, visibile su youtube.

Nel 2017 presente nel cast de “La danza nera” con Corinna Coroneo, Flavio Sciolè e il famoso attore Franco Nero, regia di Mauro John Capece. Il film ad oggi è ancora in fase di lavorazione.