Arrivederci Maestro

Due anni fa si spegneva il nostro Maestro Shin Dae Woung. Lo ricordo trascrivendo un suo pensiero:

Un singolo seme

Un singolo seme può creare un’intera foresta. Anche un centesimo può dare vita a un patrimonio immenso. Mentre un singolo mattone o una tegola possono generare un palazzo reale. Da una frase può nascere la Bibbia della saggezza di Buddha.
Si deve sempre iniziare dal piccolo per avere il grande passando attraverso la tenacia.

Arrivederci Maestroultima modifica: 2018-08-07T11:26:50+02:00da nylus

Una risposta a “Arrivederci Maestro”

  1. Salve scusate se vi scrivo in questo momento molto triste x questa emergenza virus /avendo praticato purtroppo x poco con il compianto maestro shin oggi( 11 marzo c.m/2020) mi stavo allenando ristudiando i due volumi del maestro e ho guardato su internet ho scoperto con sorpresa che era mancato ….bruttissima scoperta vorrei mandargli un accorato saluto un maestro e persona eccezionale che mi ha lasciato molto ……faccio gli auguri di cuorex il proseguimento del grandissimo lavoro che ha svolto complimenti a tutti voi che portate avanti le sue idee ……( io nel mio piccolo faccio del mio meglio x allenarmi tutti i giorni ancora di più da oggi /faccio anke karate da sempre etc /ma lo stile del maestro shin e rimarrà fondamentale grazie di tutto Mirco petrossi Ivrea ( Torino)

Rispondi a Mirco petrossi Annulla risposta

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.