Entella In Campo


ALL’ULTIMO MINUTO

 

Vincere fa sempre piacere, però conquistare la vittoria all’ultimo minuto, contro una rivale – che sta diventando storica – e con cui quasi sicuramente si lotterà per il vertice sino alla fine della stagione, lasciatemelo dire, vale il doppio. Quando Nizzetto si è recato per battere il calcio – la piccola truppa che con me seguiva la partita in Tv – ha pensato quasi all’unisono “che bello sarebbe vedere la palla in fondo alla rete adesso”, e così è stato, la testa di Caturano è sbucata più in alto di tutti, per un’esultanza senza freni. 

Domenica si riprende, con la trasferta in quel di Lucca. Ieri l’Entella ha giocato 25′ sontuosi, dove meritava qualcosa di più del goal di Mancosu, poi qualcosa è cambiato, con la Pro Vercelli che ha raggiunto il pareggio su rigore, il secondo tempo non ha regalato forti emozioni, salvo il finale, come già descritto sopra. Il campionato è ancora lungo, ma è inutile nasconderlo, raggiungere il primo posto è l’obiettivo primario, per tornare nel campionato cadetto, abbandonato, dopo le note vicende, la scorsa stagione

Da sottolineare il buon e caldo pubblico presente ieri al Comunale, bella la scena dei distinti “scesi” quasi in campo ad abbracciare i biancocelesti dopo il goal vittoria. Tutto questo a  due anni dalla scomparsa di Giovanni.

FORZA SOLO E SEMPRE ENTELLA!

Giuseppe Rissone

 

 

Entella In Campoultima modifica: 2019-02-14T14:00:19+01:00da infodce

Invio commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.