La libera informazione

Altra grande settimana di musica al Sessantotto Village!

Nuovi appuntamenti per la manifestazione di grande successo 

Prosegue con successo la manifestazione musicale “Sessantotto Village” presso il Parco Talenti di Roma, con un variegato programma di proposte molto apprezzate dal numeroso pubblico che sta affluendo ogni settimana. La settimana in corso si apre Martedì 26 luglio con il jazz proposto dai “Mazzeo & The Blue Swingers”, band romana formata da quattro elementi: Stefano Mazzeo e Carla Pisano (voci), Luca Stazi (chitarre acustiche) e Stefano Chiaramonti (fisarmonica). La formazione nasce non solo dalla passione per questo stile musicale ma anche dalla voglia di suonare e far divertire il pubblico di tutte le età proponendo un mix energetico e particolare tra swing, jazz & blues, con uno show coinvolgente che sfocia in una vera e propria festa!

Mercoledì 27 luglio sarà la volta de “Il Testamento di Faber “- Tributo a Fabrizio De Andrè. Questa cover band nasce nel Gennaio 2006, ed è formata da dieci amici musicisti, tutti provenienti da esperienze artistiche diverse ma uniti dall’amore e dalla forte passione per la musica e la poesia del noto cantautore genovese. In questi 16 anni di unione, la band ha realizzato numerosi concerti in giro per l’Italia, tra locali e piazze, presentando un repertorio che vanta circa 60 brani. In ogni concerto si ripercorre la carriera del celebre cantautore con i più grandi successi che lo hanno reso immortale.

Si passa da una musica poetica italiana a quella anglosassone: Giovedì 28 luglio saranno in scena i “The Mirrors” – The Beatles Tribute, gruppo romano formatosi nel lontano 1987, considerati per questo una delle cover band più longeve d’Italia. Mario Maneri (Paul McCarteney), Paolo Imperi (John Lennon), Giulio Imperi (George Harrison) e Luca Orsini (Ringo Starr) interpretano  sia nello stile che nel sound i mitici Fab Four. A colpire lo spettatore, oltre al look rigorosamente anni ’60 con stivaletti e giacche collar-less, è il sound ottenuto tramite un’accurata ricerca dei suoni dell’epoca, unito alla fedeltà delle tonalità originali. L’uso delle tipiche chitarre (Rickenbacker, Gretsch, Epiphone e Gibson), l’inconfondibile basso Hofner e gli amplificatori Vox rendono formidabili le esibizioni live del gruppo, che propone tutti i più grandi successi della più famosa band britannica. Appuntamento imperdibile!

Si arriva velocemente al weekend proseguendo con tanta adrenalina e voglia di cantare le canzoni dei mitici Pooh. Venerdì 29 luglio infatti saliranno sul palco i “Poohmerang– Pooh Official Tribute Band, gruppo formato da Sergio Colantoni, Adriano Piccioni, Fabrizio Sellan, Emanuele Carradori e Sandro Sellan. Il progetto Poohmerang, nasce con l’intento di dare un tributo alla musica italiana degli anni ’80, ed in particolare omaggia il più noto gruppo italiano, proponendo fedelmente i loro successi, con piccole variazioni sonore e ritmiche ed un pizzico di toni rock.

Non poteva mancare un po’ di sana e travolgente musica dance anni ’80 nella serata di Sabato 30 luglio! Sul palco è in arrivo l’energia e l’allegria dei “Bop Frog” – Cover band pop – dance anni ’80, storica band della capitale formata da musicisti professionisti all’attivo da più di dieci anni: Danilo Pasqualini (voce), Daniele Pomo(batteria), Massimo Pomo(chitarra elettrica) e Maurizio Meo (basso elettrico). I loro concerti sono un mix di energia e voglia di divertire, grazie ad un repertorio che spazia dal pop al rock italiano ed internazionale passando per la musica dance anni ’70 – ’80 – ’90 fino ai nostri giorni; tutti brani molto conosciuti ed apprezzati dal pubblico di tutte le età, eseguiti in modo impeccabile.

A chiudere una settimana davvero intensa Domenica 31 luglio sul palco la classe e l’eleganza di Lucy Campeti, voce e leader della “Lucy Soul Band” formazione che comprende anche Alfredo Bochicchio (chitarra), Mimmo Catanzariti (basso), Matteo Di Francesco (batteria) e Gianni Aquilino (tastiere), tutti musicisti che vantano anche esperienze a livello internazionale. Un viaggio attraverso tutta la musica nera, la musica dell’anima, tra blues, gospel, spiritual, funk e soul. Sfumature di note che sono racchiuse nel repertorio della band, che propone celebri e conosciuti brani di artisti soul, mirando a trasmettere voglia di emozionarsi e di suonare per un pubblico coinvolto, suscitando vibrazioni ed emozioni uniche.

 

Ingresso gratuito – Inizio concerti ore 21:00

 

Il programma completo e gli aggiornamenti della manifestazione saranno consultabili sul sito https://sessantottovillage.it e sui canali social Facebook e Instagram # Sessantotto Village”.

Isabel Zolli Promotion Agency
Sede Operativa: via Simone De Saint Bon 47 – Roma

Altra grande settimana di musica al Sessantotto Village!ultima modifica: 2022-07-27T11:21:46+02:00da giulioberghella