La libera informazione

Kane, Succede

il singolo estratto dall’ep del rapper 

Il singolo estratto dall’ep Momenti si intitola  “Succede” ed è stato prodotto da Luke D. Rose; il brano parla del momento di felicità che sta vivendo l’artista insieme alla sua ragazza e delle emozioni che prova con lei, ripensando anche alle sue ultime esperienze vissute in quell’estate che fino a quel momento non era stato un bel periodo per l’artista: quest’ultima è stata migliorata da un incontro casuale che si è rivelato “il caso più bello che abbia mai incontrato”. Il pezzo ha molte suggestioni tendenti al pop, con l’aggiunta nelle strofe di una struttura più rap, e questo è stato anche uno degli ultimi brani scritti per la stesura del progetto; il brano presenta un mood allegro e spensierato, dove viene utilizzato come strumento la batteria e la chitarra, questa per tutta la durata della canzone. Nel ritornello e nel bridge viene utilizzato l’autotune e delle doppie voci che, soprattutto nel bridge, rendono il pezzo più ritmato e orecchiabile; questo è uno dei pezzi registrati al Brucaliffo Studio ed è stato mixato e masterizzato da Giuseppe Zuppardi verso la fine di marzo 2022. La copertina rappresenta, da una parte, gli stati d’animo dell’artista, con particolare riferimento alla rabbia e alla tristezza che occupa una posizione centrale; dall’altra vi sono l’artista stesso che guarda l’emozione della rabbia, come se non appartenesse più a lui, e in alto al centro è posto l’occhio in direzione dell’ascoltatore con all’interno una forte luce, che rappresenta la piccola speranza del cantante che, nonostante tutto, resiste.

Kane, pseudonimo di Paolo Canegallo, è un rapper nato il 18/09/2004 a Pontedera in provincia di Pisa che frequenta il liceo classico della sua città. Vive con la sua famiglia a Fornacette (un piccolo centro a pochi km da Pontedera) e la sua passione per la musica è nata da bambino soprattutto grazie a suo padre che cantava insieme a lui, suonando la chitarra, molte canzoni di cantautori come Francesco De Gregori, Fabrizio De André e Lucio Dalla. All’età di dieci anni iniziò a suonare il suo primo strumento: la batteria. Dopo qualche anno, incominciò ad ascoltare i primi dischi degli artisti rap/trap del momento: da Sfera Ebbasta a Salmo, a Izi fino a Nayt, il suo artista preferito. A quindici anni cominciò a scrivere i primissimi testi rap nella sua stanza, e iniziò a pubblicare vari freestyle su Instagram nel corso del 2020, registrando il tutto con il suo telefono. Nell’ottobre del 2021 pubblica il suo primo pezzo “Felpa Granata” e a gennaio di quest’anno decide di far uscire il suo secondo pezzo intitolato “Non si può” (entrambi sono presenti su tutti i digital stores e con un lyric video su YouTube). Il 20 maggio pubblica il suo primo ep “Momenti, chiamato così poiché non vi sono delle tracce collegate in modo stretto tra loro, ma sono tutte rappresentative (momento per momento) dell’anno appena vissuto. Infatti comprendono molte emozioni: dalla tristezza alla felicità, fino ad arrivare alla malinconia e alla spensieratezza. Il progetto è nato circa un anno fa, a maggio 2021, dopo molto tempo senza scrivere alcun testo completo a causa dell’arrivo del lockdown e della pandemia, insieme ad un’estate priva di nuove esperienze ed ispirazioni. Tutti i testi sono stati scritti nell’anno 2021 da Paolo Canegallo e ogni traccia del progetto ha un mood completamente diverso rispetto alle altre e con genere predominante il rap, senza tralasciare sfumature di pop. La maggior parte dei pezzi sono stati registrati al Brucaliffo Studio (il proprietario è Giuseppe Zuppardi, collaboratore del progetto nella fase di Mix e Mastering) mentre solamente due canzoni sono state registrate nello studio di Vincenzo Lorenzo Cimino, in arte Cimins, uno dei produttori e collaboratori sempre nella fase di Mix e Mastering dell’ep. Le altre persone che hanno collaborato alle canzoni del progetto sono Filippo Fattorini, in arte Cream, che è uno dei produttori dell’ep, insieme a Luke D. Rose, pseudonimo di Luca Ginanni, e il già citato Cimins; altre persone che hanno lavorato alla questione estetica dell’ep sono Andrea Della Bartola, grafico della copertina del progetto, Matteo Rosellini e Michele Rosellini, fotografi ufficiali della copertina e delle foto pubblicate su Instagram.

https://www.instagram.com/kane_music_/
https://open.spotify.com/artist/19EGLUJXXITshWCe89EzuK?si=Nuo3P2wATp2eZfYoeJD2pg
https://music.apple.com/us/artist/kane/1591492171

Kane, Succedeultima modifica: 2022-05-26T15:40:13+02:00da giulioberghella