E’ arrivato il pezzo di ricambio per il bagno

 Il pezzo di ricambio per il bagno è finalmente arrivato. La prossima settimana ho programmato di andare a ritirarlo, perchè il concessionario non è nelle mia città, ma vicino. Nel frattempo sgombro tutto il pensile e mi attivo per vedere come si smonta. Ad una prima ricognizione fatta, dovrebbe trattarsi di quattro viti, due per lato. Altro non si vede , e non è logico che ci siano fermi nascosti, altrimenti come si farebbe a smontarlo? L’unica cosa da ricordarsi è che l’armadietto pensile arriva dalla casa senza lo specchio, e mi devo ricordare di andare dal vetraio prima di montarlo nel camper, perchè sarà più facile portare solo il pensile che poi andare dal vetraio con tutto il camper. E’ anche vero che lo specchio l’ho già cambiato una volta, perchè l’orginale si era rovinato. Però per montare uno specchio occorre un silicone speciale, che peraltro si trova facilmente in commercio, ma non va bene il silicone comune, occorre quello apposta per gli specchi; quello normale col tempo si mangia il rivestimento posteriore dello specchio, facendolo tornare vetro com’è all’inizio. Comprare un tubo di silicone per specchi per metterne quattro gocce e poi tenerli lì inutilizzato non mi piace, preferisco farmi montare lo specchio. Comnunque da qui alla prossima settimana ci penso, perchè alla fine potrei anche riutilizzare lo specchio che avevo, e che è nuovo… Dipende tutto dalla facilità con cui si staccherà lo specchio dal vecchio sportello: se verrà via facilmente, mi conviene comprare solo il silicone per specchi, se invece farò fatica a toglierlo, beh…al diavolo lo specchio e lo prendo nuovo. E’ solo questione di trovare del tempo libero per fare queste valutazioni, il che non è sempre facile…però non bisogna disperarsi, si riesce a far tutto comunque. Bisogna solo aver fiducia in sè stessi e rimanere tranquilli.

E’ arrivato il pezzo di ricambio per il bagnoultima modifica: 2018-09-26T09:39:41+02:00da fabria

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.