Viaggiare col cane – in camper è possibile

   Questa è Isotta, boxer femmina attualmente di 6,5 anni. La sua espressione eloquente, e la finestra,  ci mostrano che pioveva. Eravamo appena arrivati a Kitzbuhel (Austria, Tirolo) dall’Italia e lei era un po’ malinconica, quel giorno, perchè non si poteva uscire fuori, almeno non subito.

Certo, se il tempo è brutto nessuno di noi è libero, ma, suvvia! Mica piove sempre! Ed allora coraggio, se avete un cane sarà perfettamente a suo agio nel camper

Ma se non siete sicuri se il camper sia adatto al vostro fedele amico cane, date un’occhiata qui sotto.

 Il dubbio che viene per primo è sempre questo:  viaggiare col cane è complicato? No, direi proprio di no. Al di là di ogni considerazione, occorre in primis che il cane sia disciplinato e sia almeno un po’ abituato a viaggiare nel camper. Il cane percepisce il camper esattamente come se fosse casa sua, ma per arrivare a ciò, va prima abituato con pazienza. La nostra Isotta, prima di abituarsi, ha dovuto adattarsi da cucciola; un consiglio che mi sento di dare è questo: prendete il cucciolo appena ambientato in famiglia e portatelo al camper; fatelo anche solo se è al rimessaggio. Fategli trovare un suo giochino e la ciotola per l’acqua, in modo che capisca che è roba sua e familiarizzi prima col mezzo . Poi provate a lasciarlo solo per pochissimo tempo. Quando tornate, carezzatelo e coccolatevelo un poco, rassicuratelo, insomma. Il cane non ha l’orologio, e nemmeno saprebbe leggerlo. Non ha una comprensione del passare del tempo: sa solo che voi sparite e poi tornate. Una volta che il cane avrà capito che voi tornate sempre, non avrà più paura di restare dentro quella che, dopo tutto, è casa anche sua.

 Questo è bene che lo facciate quando il cane è cucciolo, così da abituarlo per quando sarà adulto.

Viaggiare col cane – in camper è possibileultima modifica: 2018-06-12T14:32:00+02:00da fabria

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.